Raduno nr.21 - Italia 2010

Raduno n° 21 Italia: Toscana

E' con l'aiuto del gruppo dei "Fiorentini" che è stato organizzato questo favoloso meeting. Difatti tutti gli itinerari ed i luoghi di sosta sono stati suggeriti da Riccardo, Piero, Roberto e Gaddo al quale dobbiamo un particolare ringraziamento.

Il ritrovo per i 19 partecipanti è a Castellina in Chianti, Giovedi 07 Ottobre.

Venerdi il lungo serpentone di auto si trasferisce a San Gimignano per una visita guidata della città e successivamente a Larderello per un ulteriore visita guidata del museo della Geotermia, il rientro in albergo avviene percorrendo strade della Val d'Elsa. La cena presso il famoso ristorante "Officina della Bistecca" del Sig.Cecchini rimarrà a lungo nei pensieri di tutti.

Il Sabato mattina, l'aria frizzantina ci accompagna fino a Bagno Vignoni percorrendo le Crete Senesi, ma una volta ripartiti per la visita della Chiesa di San Biagio e di Montepulciano le temperature inizio lentamente a risalire.
Dopo pranzo il gruppo non vede l'ora di ripartire alla volta del Castello di Brollio dove ci attendono due splendide guide, una di madre lingua Italiana ed una Francese per il nostro ogni presente gruppetto di lingua Francofona, Christian e Gisele, Jean-Louis e Anne Lise, Dirk e Marie Louise (mancano purtroppo all'appello Guy e Micheline).

La cena di gala ricca di specialità Toscane sarà intrattenuta dal maestro Riccardo Marasco che con le sue storie cantate ci terrà ipnotizzati ai nostri tavoli fino a notte inoltrata.

La domenica mattina dopo una breve pausa a Grevi in Chianti è con grande gioia che ci si trasferisce all'Impruneta per visitare una delle ultime fornaci artigianali ancora operanti. Subito dopo il pranzo consumato in uno dei migliori ristoranti della zona, i consueti saluti per il rientro alle proprie abitazioni, aspettando il preannunciato programma per il primo raduno 2011 in Belgio.